Partiamo dall’inizio…

Negli Sport moderni avere talento ed allenarsi quotidianamente non è più sufficiente per Vincere.

Molti Atleti, duranti gli allenamenti riescono a produrre un determinato livello di risultati, ma poi, nelle competizioni importanti o nei momenti cruciali, riescono a generare soltanto performance molto al di sotto del loro reale potenziale.

Quando (anche un professionista) si trova in situazioni di forte pressione, se non è in grado di gestire al meglio le proprie emozioni e lo stress di una prestazione, questi possono giocare brutti scherzi nella sua mente, al punto tale da impedirgli di dare il meglio di sè stesso.

E così perde concentrazione, freddezza mentale, velocità di reazione, sicurezza in sè stesso e nelle sue capacità, incisività delle sue azioni.

Il risultato? Performance molto al di sotto al suo reale potenziale.

E se tutto questo avviene nell’equitazione o nell’addestramento le conseguenze sono ancora peggiori.

I cavalli sono creature estremamente sensibili e sono in grado di percepire ogni nostra emozione, ogni nostro pensiero e ogni certezza che nutriamo verso noi stessi e verso di loro.

E reagiscono di conseguenza, restituendo quello che ricevono.

Sei calmo e trasmetti calma. Il cavallo si calma.

Sei agitato e nervoso. Il cavallo si agita e si innervosisce.

Sei fiducioso e trasmetti sicurezza. Il cavallo si affida a te.

Ecco quindi che la capacità di gestire le proprie emozioni e il proprio stato d’animo è fondamentale per ottenere risultati allineati con le proprie abilità.

L’allenamento mentale è quindi necessario per permettere ad una persona di gestire la pressione e dare il massimo anche sotto stress o durante le competizioni.

E qui gioca un ruolo fondamentale il Mental Coach.

Un Mental Coach è infatti un professionista che allena “mentalmente” un Atleta e gli dà strumenti concreti per gestire il proprio stato d’animo, in modo che la sua mente, da potenziale ostacolo, diventi un acceleratore dei suoi risultati, mettendolo nelle condizioni di esprimere il meglio del proprio potenziale.

E’ per questa ragione che, vista tutta l’attenzione che abbiamo deciso di riservare alla qualità del lavoro con i puledri, durante Horse Training ciascuno dei Trainer sarà affiancato da un Mental Coach.

Insieme, creeranno le migliori condizioni affinchè Marco, Chiara e Francesco siano in grado di esprimere il meglio delle proprie capacità, potendo gestire al meglio tutta la pressione che un evento di questo tipo genera.

Siamo felici che Ekis | The Coaching Company, ci affiancherà durante Horse Training Fiera Cavalli e che 3 dei suoi Coach, lavoreranno dietro le quinte con i Trainer, durante tutti i giorni dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *